*Ricetta golosa*FATTI FRITTI SARDI*

Rieccoci dopo secoli nuovamente insieme... È un periodo decisamente no, purtroppo,a non voglio continuare ad abbandonare le mie passioni e i miei impegni per colpa di un mio stato d'animo... quindi eccomi qui con un nuovo post, niente a che vedere con la cosmesi...anzi occhio a non abbuffarsi troppo con queste cosucce qua altrimenti qualche crema snellente/anticellulite dovrà far parte del vostro beauty :)
Iniziamo???

Di cosa avrai bisogno??
- 1,2 kg di farina
- 5 uova
- 500 ml di latte
- 100 g di zucchero
- 100 g di burro/strutto/margarina
- mezzo bicchierino di acquavite/limoncello
- 2 bustine di lievito
- pizzico di sale
- scorza di limone/arancia (oppure l'essenza)
- olio per friggere
- zucchero semolato per guarnire

Come procedere?
Mischiate tutti gli ingredienti in polvere (farina, zucchero, sale, lievito), intiepidite il latte insieme al burro/strutto/margarina, in modo che questo si sciolga, non portatelo ad ebollizione ma intiepidite solamente. Aggiungete le 5 uova all'impasto e mano a mano anche il latte insieme alla scorza di limone/arancia/essenze e al mezzo bicchierino di acquavite/limoncello.
Lavorate l'impasto per 10/15 minuti, è n impasto morbido quindi tenete un po di farina di riserva nel caso che l'impasto risulti ancora molto appiccicoso. Quando l'impasto risulta morbido al punto giusto e poco/per nulla appiccicoso lasciatelo lievitare all'interno di un recipiente capiente per circa 2 ore avvolto con la pellicola e successivamente con una bella coperta calda..
Passate le 2 ore tagliate con le mani l'impasto e stendete (spessore 5/8 mm) il pezzo tagliato con un mattarello e con un bicchiere tagliate le ciambelle, potete bucatele nel mezzo o con le dita o con un bicchierino.
Lasciate riposare le vostre ciambelle per una seconda lievitazione (40/50 minuti) sul tavolo coperte con una tovaglia, se hanno felicemente raddoppiato di volume iniziate a friggere a fuoco medio poche ciambelle per volta, quando saranno leggermente scure toglietele e passatele nello zucchero.
Da servire tiepide o fredde.


Ecco qui i miei fatti fritti.
Con queste dosi vi usciranno più o meno 30/40 fatti fritti
Sono una bomba calorica, ma siamo vicinissimi al carnevale, uno sgarro 
potremo pure farlo no?
Per un impasto più piccolo dimezzate le dosi :)

Commenti

Post più popolari