*Eurocompany*

Salve follower, anche oggi post culinario!
Giorni fa è arrivato il pacco tanto atteso per la collaborazione con Eurocompany, azienda leader nella lavorazione e commercializzazione della frutta secca.


Ecco cosa mi ha gentilmente inviato l'azienda, 10 bustine da 100g ciascuna tra mandorle,noci e nocciole!

- 2 bustine mandorle pelate
- 2 bustine mandorle sgusciate
- 1 bustina nocciole sgusciate
- 1 bustina nocciole tostate
- 1 bustina mandorle affettate
- 1 bustina noci sgusciate
- 1 bustina granella di nocciole
- 1 bustina granella di mandorle


CHI è EUROCOMPANY?
Eurocompany è un azienda nata nel 1979, inizia la sua attività nel settore dei prodotti ortofrutticoli per poi arrivare, nel 2000, a concentrare il suo business interamente sul mondo della frutta secca ed essiccata.
Oggi l’azienda si estende su un’area di oltre 40.000 mq – dei quali 30.000 di superficie coperta – e ha sede nel cuore della Romagna, a Godo di Russi, una città situata a circa 10 km da Ravenna.
Con la sua ampia gamma di gustosi snack salati, appetitosi aperitivi e sfiziosi ingredienti da cucina, Eurocompany si è affermata a livello nazionale ed europeo come player di primo piano e come punto di riferimento per l’intero settore, sia per gli elevati standard di qualità garantiti sia per la tecnologia di cui è dotata.
Il processo produttivo di Eurocompany viene realizzato attraverso impianti, in grado di assicurare la massima resa finale e il rispetto di tutte le normative in materia sanitaria e igienica. Nonostante l’alto livello di automazione, però, ogni fase è attentamente monitorata anche da personale specializzato, per assicurare tutte le verifiche possibili. Per questo, la formazione del personale addetto al controllo della catena produttiva è assolutamente una priorità per l’azienda.
Lo staff di Eurocompany, nel suo complesso, è una grande squadra di elevata preparazione professionale guidata da un unico obiettivo: realizzare un prodotto di altissima qualità.

Grazie alla vasta gamma di prodotti che l'azienda propone abbiamo un ampia scelta e siamo liberi di dare spazio alla nostra fantasia in cucina, potremmo così sbizzarrirci tra dolci e salati di ogni tipo.

Per il mio primo esperimento ho deciso di utilizzare questi 2 prodotti Eurocompany:

Le due magnifiche granelle di mandorle e nocciole. Le ho utilizzate per fare un dolce, e oltre a fare scena sono ottime di gusto!









Ricetta con Eurocompany

Ecco cosa ti servirà per la ricetta:

Zucchero
Farina
Uova
Latte
Cioccolato
Alchermes
Marsala
Granelle eurocompany









Ieri essendo il compleanno del fidanzato mi sono detta perchè non usare i prodotti eurocompany per fare una bella torta?

Bene mi sono armata di fruste, bilancia e tutto ciò che vedete sopra sulla foto e mi sono messa all'opera!

Procedimento
Per la preparazione del pan di Spagna, dividete gli albumi dai tuorli mettendoli in due ciotole grandi separate; iniziate a sbattere con l'aiuto delle fruste elettriche, o della planetaria, i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, gonfio e di colore giallo chiaro.
Sbattete ora, dopo aver pulito molto bene le vostre fruste, montate gli albumi a neve (gli albumi vanno montati a neve per evitare la formazione di grumi quando andrete ad unire i due composti). Unite gli albumi montati ai tuorli montati e mescolate per amalgamare il composto e a questo punto aggiungete la farina (volendo la vanillina), versandole nel composto tramite un setaccio per far si che non si formino grumi.
Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo, facendo attenzione a non smontarlo. Aggiungete poi una bustina di lievito e girate ancora per un po.
Imburrate e infarinate per bene una teglia rotonda a cerniera del diametro di 24 cm e versate l'impasto al centro dello stampo livellandolo per bene .
Fate preriscaldare il forno a 180° e infornate il vostro pan di spagna per almeno 35-40 minuti senza mai aprire il forno nella prima mezz'ora di cottura, pena lo sgonfiarsi della torta.
Estraete lo stampo dal forno e fate raffreddare il pan di spagna nello stampo prima di aprirlo.

(non scrivo le dosi perchè ognuno lo fa a modo suo ma io metto per ogni 100g di farina e 100g di zucchro 1 uovo)

Una volta sfornato e raffreddato il pan di spagna tagliate orizzontalmente la torta più o meno della stessa altezza e bagnate l'interno con 1 tazzina di alchermes (diluito con l'acqua 1parte acqua 1parte alchermes), 1 tazzina di marsala diluita come il precedente liquore, e se volete potete fare lo stesso anche con del caffè.
Facciamo ora la nostra crema pasticcera.
Per la crema pasticcera (anche qui le dosi sono un po a vostro gusto ma io metto 2 tuorli e tutto il resto lo faccio ad occhio). Fate una sorta di frollata con i tuorli e lo zucchero fino a quando il composto non diventa omogeneo e una via di mezzo tra l'essere troppo morbido ed eccessivamente duro, man mano che mescolate aggiungete la farina in quantità minori rispetto allo zucchero. A questo punto il composto sarà decisamente più difficile da girare ma con tanto olio di gomito si ammorbidisce. Quanto il composto si è ammorbidito aggiungete il latte fino a far diventare la consistenza un po più liquida di uno yogurt e mettete su un pentolino a fuoco bassissimo e girate fino a che non si addensa (più o meno 5 minuti) a metà cottura aggiungete un po di scorza di limone!

Stendente sulla metà inferiore del pan di spagna e "ricomponete la torta".

Per la glassa ho invece sciolto a bagnomaria 3 tipi di cioccolata diversi, bianca, al latte e fondente mettendoli poi in modo irregolare sulla torta. Dopo aver steso il cioccolato ho mischiato in un bicchiere 2 cucciaini di granella di mandorle e uno di granella di nocciole e sparse poi sul cioccolato ancora caldo per fare in modo che rimanessero attaccati alla torta!
Lasciate per qualche ora in frigo, almeno fino a quando il cioccolato non si è solidificato.....eeeee.......
Ecco cosa ne è venuto fuori =)

Ringrazio l'azienda Eurocompany per la collaborazione e vi lascio l'indirizzo mail e pagina fb per contattarli!

Commenti

  1. Mamma che buona questa torta *_*
    La frutta secca Eurocompany è ottima!!

    RispondiElimina
  2. davvero molto invitante la tua ricetta nuova fans ciao elisa se ti va vienimi a trovare http://spicchidelgusto.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Questi son ottimi prodotti e la ricetta è squisita

    RispondiElimina
  4. Che delizia! Amo la frutta secca. La torta sembra da pasticceria, sei bravissima! complimenti!

    RispondiElimina
  5. Amo anche io la frutta secca per non parlare dei dolci!!!

    Chiara di cioccolato e macarons
    http://cioccolatoemacarons.blogspot.it/

    RispondiElimina

Posta un commento

Sarò felice di leggere ciò che voi pensate riguardo gli argomenti dei miei post, ma vi chiedo soltanto di NON lasciare link di spam, sarò costretta a cancellarli...visto che io non amo e non voglio modificare nessun commento o nessun pensiero!!!
Con questo vi ringrazio nuovamente =)

Post più popolari